14 MAG

2019

Asset Class , SRI , Sugar

I costi nascosti dello zucchero


Agendo in qualità di investitore responsabile, Candriam valuta il posizionamento delle società partecipate in diverse categorie di settori, tra cui salute e benessere. Per molti anni i problemi medici riguardanti un’alimentazione non corretta sono stati al centro dei dibattiti e l'impatto sui sistemi sanitari e i sui costi a essi legati per la società sono più che noti. Le società del food and beverage sono chiamate ad affrontare un mercato in evoluzione e a rispondere all’ aumento delle norme.

Negli ultimi cinquant’anni l'incidenza e il costo dell'obesità o di altre patologie della sindrome metabolica sono cresciuti a un ritmo sorprendente. Attualmente interessano gli abitanti di tutto il mondo, compresi quelli dei mercati emergenti, e di tutte le età, compresi i bambini.

Il costo sociale sta raggiungendo livelli spropositati : le stime suggeriscono una percentuale compresa tra l'1% e il 2% del PIL mondiale in termini di costi sanitari a causa di un’alimentazione non salutare . Il costo è al contempo significativo e, attualmente, in gran parte nascosto.

Il punto di svolta è la scoperta per cui lo zucchero potrebbe essere il principale colpevole. I dati a livello globale mostrano una correlazione statistica tra un consumo di zuccheri maggiore e i livelli di obesità. La comunità scientifica ha iniziato a studiare le cause della patologia e ha stabilito un legame indiretto con il contenuto di questa componente nell’alimentazione moderna.

Siamo fermamente convinti che le società che abbracciano opportunità e sfide legate alla riduzione dello zucchero, hanno maggiori possibilità di generare valore per gli azionisti. Il seguente grafico riassume alcuni dei rischi aziendali legati allo zucchero e le opportunità strategiche.

 


Oggi, così come in passato, Candriam collabora con le società in cui investe per misurarne gli sforzi e per ricercare i portafogli aziendali e le strategie al fine di individuare i vincitori a lungo termine. Numerose società hanno elaborato strategie chiare per affrontare i rischi legati allo zucchero; alcune stanno persino puntando alla nutrizione migliorata come opportunità di business. Tuttavia, abbiamo riscontrato che le società che si posizionano peggio nella nostra "mappa dello zucchero" sono anche quelle meno disposte ad impegnarsi o a essere trasparenti sui rischi.


In linea generale, riteniamo che il settore del food and beverage evolva lentamente verso pratiche alimentari migliori. Grazie all'impegno con le nostre società investite abbiamo scoperto una serie di strategie in fase di attuazione, dalla trasformazione dei portafogli di prodotti alla trasformazione delle ricette, così come un forte impegno volto alla riduzione dello zucchero. Nell'attuale contesto normativo e dei consumi riteniamo che questa sia la giusta direzione da seguire se una società intende rimanere un attore di successo nel mercato.

È un tema di attualità su cui il nostro impegno attivo con le aziende continua e aggiorneremo il nostro studio per continuare a informare gli investitori sullo zucchero nascosto e su altre problematiche riguardanti la salute.

 

SCARICA L'ARTICULO COMPLETO






[1] Il presente case study, preparato da Candriam nel giugno 2018, non vuol costituire una previsione né una consulenza in materia di investimenti o ricerca; non rappresenta neppure un consiglio di investimento, né un’offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere titoli di alcun tipo, o ad adottare una determinata strategia di investimento. Le cifre e i pareri qui esposti possono variare al mutare delle successive condizioni. Il presente materiale può contenere informazioni “rivolte al futuro”, di natura non puramente storica. Non si garantisce che le previsioni formulate si avverino. Spetta unicamente al lettore decidere se fare affidamento sulle informazioni contenute nel presente materiale. La performance passata non costituisce un indicatore affidabile dei risultati attuali o futuri e non è l’unico fattore da considerare nella scelta di un prodotto o di una strategia.