05 GIU

2019

Argomenti , Climate Action , SRI

Le emissioni di gas serra possono essere compensate – sì, è possibile! – Guida per gli utenti

It's time for Climate Action!

La compensazione volontaria delle emissioni di carbonio consiste nel finanziare progetti le cui attività consentono di ridurre o di assorbire le emissioni di gas serra.

Che si tratti delle attività produttive, del riscaldamento degli edifici o degli spostamenti dei propri dipendenti, le aziende producono anidride carbonica (CO2), che una volta rilasciata nell’aria contribuisce ad aumentare i gas ad effetto serra (GHG), responsabile principale del riscaldamento climatico. L’obiettivo della compensazione volontaria delle emissioni di carbonio è quello di neutralizzare quelle emissioni generate dall’attività che non possono essere eliminate completamente.

Elisa Vergine, Senior ESG Analyst, spiega la procedura da seguire per compensare le emissioni di carbonio, nonché le varie parti interessate all’interno di un sistema ancora sconosciuto.

COMPENSAZIONE DELLE EMISSIONI DI CARBONIO: ISTRUZIONI PER L’USO!

#InvestInChange
#ActForChange
#ClimateAction